Contributo famiglie – Precisazioni sulla detraibilità

In merito alla detraibilità del contributo versato dalle famiglie alla scuola occorrono alcune precisazioni.

Il contributo, nella sua quota-parte destinata all’ampliamento dell’offerta formativa (esclusa, quindi, la quota per l’assicurazione obbligatoria) può essere detratto nella misura del 19%

Nel nostro caso l’importo massimo detraibile corrisponde al 19% di 56€ ( avvero quota massima di 70€ per più alunni  meno l’assicurazione obbligatoria per 2 alunni =14€) ovvero 10,64€.

Per ottenere la detraibilità è necessario, però, che il pagamento sia avvenuto tramite banca o bollettino postale (rintracciabilità del versamento) e deve essere conservata la ricevuta del versamento.

In questo caso è bene aggiungere nella causale la dicitura: “Erogazione liberale – Ampliamento offerta formativa

Ad ulteriore attestazione della destinazione del contributo può essere utile richiedere la dichiarazione firmata dalla scuola (da chiedersi in segreteria). Pur ulteriori chiarimenti invitiamo, però, a rivolgersi al commercialista di fiducia.